Senza Nome, Atlantique e altro
sabato 12 novembre 2005

Proseguono i lavori di mixaggio su "Senza Nome". Ora c'e' una versione migliore rispetto all'ultima, ma forse c'è ancora qualcosa da sistemare.
Intanto cominciamo ad avere le prime adesioni per il concerto del 16 all'Atlantique: nuovi amici, persone che non sentivamo da tempo e le nostre colonne portanti. Sembra andare molto bene: speriamo continui così. E speriamo anche di avere imparato qualcosa dall'esperienza dell'altra volta: cercheremo di non farci trovare impreparati.
Dopoquesto, dovremo cominciare a registrare "Cemento" e lavorare su un paio di pezzi appena accennati. Abbiamo grandi aspettative: davanti a noi ci sono anche il MEI di Faenza e il Music Village; sono entrambe due buone occasioni per conoscere qualcuno che dia un po' di benzina ai nostri sogni.

 

 
< Prec.   Pros. >