Dopo Luino
luned́ 03 aprile 2006
Il concerto al Sottosopra è andato bene: 2 ore di musica senza alcuna interruzione. Il posto carino, ma piuttosto piccolo: durante le prove ci era parso di dover adattare i volumi e lo stile del concerto alle dimensioni del locale, e il tutto sembrava essere una sfida interessante. Ma quando abbiamo cominciato a suonare per davvero, alle 22.30 (anzi, 22.45 a causa di una cena iniziata un po' troppo tardi), la cosa si è rivelata molto piu' semplice.
Abbiamo fatto bene il nostro lavoro, macinando i pezzi uno dopo l'altro. Il locale ha risposto bene, ed oltre ai nostri amici che venivano da Ispra, sembra che abbiamo convinto anche chi non ci conosceva.
Serata impegnativa, anche per la fatica, poi, per tornare "alla base", ma molto bella.

Ora in programma, come concerti, abbiamo solo qualcosa per la fine di maggio; questo ci lascia un po' di tempo per sviluppare alcune idee su un paio di nuovi pezzi (e qualche nuova cover).
Nel frattempo ci muoviamo comunque per trovare altre date, e anche per farci conoscere, contattando etichette, qualche radio e l'organizzazione di qualche concorso.
 
< Prec.   Pros. >